• Background Image

    Alimentazione e sport: come educare i nostri ragazzi

    20 Ottobre 2019

20 Ottobre 2019

Alimentazione e sport: come educare i nostri ragazzi

Una delle attività che proponiamo alle scuole elementari ed è tema affrontato anche nei nostri centri estivi 2019 a Firenze è ‘’l’alimentazione e lo sport’’. Il progetto nacque anni fa per spiegare ai bambini in maniera ludica e divertente degli elementi molto semplici di educazione alimentare.

L’idea base è di studiare in palestra, insieme ai nostri istruttori qualificati diplomati Isef o laureati in Scienze Motorie, i principi nutritivi attraverso esercizi di educazione motoria, prendendo spunto anche dai fondamentali di alcuni tra gli sport più praticati dai giovani.

Educare i ragazzi ad un corretto stile di vita li aiuta a diventare più consapevoli del proprio benessere psicofisico e, a tal fine, la pratica sportiva si adatta ad essere un ottimo mezzo di divulgazione per la cultura alimentare.

Nella versione della piramide alimentare, l’esercizio fisico è stato inserito alla base, sotto i cereali. Ciò dimostra l’importanza che l’attività motoria ha assunto al pari della corretta alimentazione nella definizione complessiva di corretto stile di vita e quindi a parere nostro può diventare anche un ottimo mezzo didattico.

Questa iniziativa tende inoltre a favorire la formazione della personalità totale dell’individuo, con riferimento alle aree morfologico-funzionale, intellettivo-cognitiva, affettivo-morale e sociale.

Alcuni dei temi che affrontiamo sono per esempio la funzione energetica dei carboidrati, delle proteine, studieremo la piramide alimentare e discuteremo sulla prima colazione e la merenda confrontando varie abitudini con quello che sarebbe giusto fare.

Insomma, un modo per i ragazzi per confrontarsi e soprattutto apprendere nozioni su un tema che generalmente è a totale gestione dei genitori e sul quale invece è giusto che riflettano loro stessi, ci portino la dovuta attenzione. Così che possano crescere sempre più autonomi seguendo un’alimentazione sana e consapevole.