KINDERSCHOOL

Centri estivi 2020 a Firenze
L’inglese per i piccoli

Il Centro Estivo a Firenze di Bimbi in Movimento che si tiene presso Kinderschool dal 13 al 31 luglio 2020.

Per bambini dai 3 ai 6 anni

 

CENTRI ESTIVI IN INGLESE

Frutto della collaborazione tra scuola Kindergarten e Bimbi in Movimento, il camp è aperto a tutti i bambini dai 3 ai 6 anni con turni della durata di una settimana (dal lunedì al venerdì).

La struttura, situata in Via Bonifacio Lupi 8, risulta particolarmente adatta alle attività estive dei più piccoli in perfetta sicurezza!

L’obiettivo è quello di creare un camp dove l’inglese possa essere appreso dai più piccoli in maniera ludica e divertente con insegnanti di madre lingua inglese. Il movimento e il gioco saranno alla base della didattica dell’insegnamento della lingua, permettendo così al bambino di imparare divertendosi. L’insegnante utilizzerà il linguaggio del corpo per permettere ai bambini di capire i comandi.

 

 

Quest’anno torneremo a crescere con lo sport e a divertirci in sicurezza.
Per questo Bimbi in Movimento ha riprogettato il proprio centro estivo garantendo:
• Attività in piccoli gruppi (rapporto max 1 a 5)
• Gruppi organizzati a “sistema isole” per evitare il contatto
• Istruttori qualificati ed esperti
• Tutti gli istruttori saranno muniti di mascherina FFP2 e guanti ove necessario
• Distanziamento sociale di 1mt e di 2mt per le attività sportive
• Numero chiuso di iscrizioni considerando 1 persona per 5mq
• Disinfezione dei locali, dei bagni e dei materiali
• Attività svolte all’aperto

In caso di non svolgimento per causa di forza maggiore, Bimbi in Movimento garantisce la restituzione della quota di iscrizione.

 

ATTIVITÀ

PSICOMOTRICITÀ
TEATRO IN MOVIMENTO IN INGLESE
MUSICA IN INGLESE
LABORATORI CREATIVI

Le attività sono organizzate e gestite da personale qualificato (insegnanti di madre lingua, educatrici, insegnanti di musica). La giornata prevede momenti di attività motoria e ricreativa intervallati da pause per il pranzo o la merenda.

Le attività inizieranno alle ore 9 e si concluderanno alle ore 17.30 (accoglienza dalle ore 8).

 

PREZZI

Costo:
200 € a settimana

Costo aggiuntivo per ogni soggiorno:
– € 15 (Assicurazione ed associazione – da pagare una volta l’anno)
– Servizio ristorante (facoltativo): € 40 a settimana (pranzo + merenda)

Ciascuna settimana di camp si attiva solo al raggiungimento di n. 8 iscrizioni.

Voucher Baby-sitting

I centri estivi di Bimbi in Movimento sono soggetti al bonus per servizi di baby-sitting stanziato dal decreto Cura Italia e dalla specifica integrazione avvenuta con il Messaggio n. 2350 del 5/6/2020.
Iscrivendo i bambini ai centri estivi abilitati, si può richiedere un bonus fino a € 1200/2000 (a seconda del settore di appartenenza del richiedente. Il servizio è erogato dall’INPS mediante il Libretto Famiglia; la categoria di appartenenza di Bimbi in Movimento è LA (centri con funzione educativo-ricreativa).

Come ottenere il voucher in breve:

  1. effettua il pagamento della/e settimana/e di iscrizione ai centri estivi;
  2. invia copia del bonifico a info@bimbinmovimento.it;
  3. ti invieremo la copia della scheda di iscrizione timbrata e la ricevuta di pagamento;
  4. conserva la documentazione e utilizzala per richiedere il bonus tramite le procedure indicate dall’INPS

Scarica il Messaggio n. 2350 della Direzione Centrale Entrate

PAGAMENTO

Pagamento con bonifico bancario intestato a:
Polisportiva UnDueTre Sport società sportiva dilettantistica a responsabilità limitata
Iban: IT44 O 03296 01601 000067137498
(vi preghiamo di inserire nella causale il nominativo del bambino seguito dal nome del camp). Attenzione dopo IT44 O è O lettera

INFORMAZIONI

Via Bonifacio Lupi 8, Firenze
info@bimbinmovimento.it
Matteo Cioffi: 347.8617282 (ore 9-13)
Silvia Maci: 349.3674202 (ore 13-20)

DOMANDE FREQUENTI

Cosa devo mettere nello zaino?
  • Mascherina
  • Borraccia o bottiglietta di acqua
  • Crema solare
  • Gel disinfettante per le mani
  • Compiti scolastici (non obbligatorio)
Cosa deve indossare il mio bambino?
  • Maglietta e pantaloncini di cotone
  • Scarpe da ginnastica
  • Cappellino
Qual è il rapporto tra istruttori e bambini?

Per i bambini dai 3 ai 5 anni è di uno a 5, per i bambini dai 6 ai 11 anni di 1 a 7.

Come si svolge l’entrata e l’uscita dei bambini?

Chi accompagna il bambino non potrà entrare dentro il camp ma dovrà consegnare il bambino all’istruttore al portone di entrata.
I partecipanti al camp, all’accoglienza, dovranno essere sottoposti alla misurazione della temperatura corporea, pertanto i genitori con i bambini dovranno aspettare il proprio turno nel rispetto della distanza di sicurezza di mt. 1 indossando la mascherina.
Stessa cosa è valida per l’uscita nel pomeriggio.

Il camp ha un numero chiuso?

Sì il camp è a numero chiuso valutato in base alla metratura degli spazi, considerando la distanza di sicurezza obbligatoria.
È assolutamente vietato portare un bambino che non è iscritto alla settimana in corso senza chiedere l’autorizzazione tramite mail (anche se era iscritto alla settimana precedente).
Se si desidera aggiungere una settimana bisogna inviare una mail a: info@bimbinmovimento.it e attendere la conferma in quanto l’iscrizione alla settimana precedente non dà diritto all’accesso al camp se si è già raggiunto il numero limite delle presenze.

Il mio bambino ha la febbre, cosa devo fare?

È assolutamente vietato portare un bambino al camp con la febbre o senza febbre ma con la temperatura corporea che nei precedenti 4 giorni superava i 37,5 gradi. Il genitore deve inoltre avvertire la direzione della struttura mandando una mail a info@bimbinmovimento.it
Il bambino che è stato malato può rientrare solo con certificato medico che attesti che è guarito e che non è positivo al coronavirus.

Come fa il mio bambino a detergersi le mani?

All’entrata, all’uscita del camp, dopo ogni nuova attività e prima di mangiare, i bambini saranno invitati dagli istruttori a lavarsi le mani o a disinfettarle con detergenti gel dislocati nella struttura o portati da casa (si consiglia di metterne uno nello zaino).

Mio figlio può stare nello stesso gruppo con un amichetto?

Sì ma solo se hanno la stessa età. La Direzione del camp estivo cercherà di rispettare le preferenze ma non potrà garantire che tutte le richieste vengano soddisfatte visto il numero chiuso.

Per le attività sportive è necessario portare da casa l’attrezzatura?

L’attrezzatura sportiva viene data da Bimbi in Movimento e igienizzata dopo ogni utilizzo.
Per la bicicletta e per lo skate è obbligatorio portare il casco da casa. Si consiglia inoltre di portare anche la propria bicicletta (se non si ha verrà messa a disposizione da Bimbi in Movimento) che potrà essere lasciata al Palacoverciano il lunedì e ripresa il venerdì (potranno restare all’interno della struttura legate con un lucchetto).

È obbligatorio l’uso della mascherina sempre?

La mascherina viene utilizzata tutte le volte che i bambini e gli istruttori si trovano nei locali all’interno della struttura. Quando si trovano all’aperto solo nel caso in cui non è possibile il distanziamento sociale di mt. 1 (di mt. 2 se stanno svolgendo attività sportiva).
Saranno gli istruttori a consigliare e a sensibilizzare i bambini sull’uso della mascherina.

I bambini mangiano tutti insieme?

I bambini mangiano seduti dislocati nelle varie sale del ristorante alla distanza di sicurezza di mt. 2 uno dall’altro, il cibo è monoporzione.

I locali e gli attrezzi vengono sanificati?

I locali vengono sanificati due volte al giorno da personale qualificato.
Gli attrezzi vengono igienizzati dopo ogni utilizzo.
I locali vengono areati costantemente.

Come faccio ad iscrivere mio figlio e a pagare?

La scheda di iscrizione può essere inviata online alla direzione della scuola.
Il pagamento può essere fatto con bonifico bancario. È richiesta una caparra di € 50 all’atto dell’iscrizione, il saldo entro il primo giorno del camp.
Se a causa di forza maggiore il camp non ha luogo, verrà restituita la somma versata.

Se mio figlio perde un giorno di camp può recuperarlo?

Il recupero del giorno perso non è garantito se già raggiunto il numero massimo di capienza settimanale. Chi lo desidera può farne richiesta all’indirizzo info@bimbinmovimento.it

Come si svolgono le attività sportive che prevedono il contatto (es. calcio, basket)

Le attività sportive svolte devono consentire il mantenimento della distanza di sicurezza di 2mt. Pertanto in tutti gli sport di squadra deve essere evitato il contatto privilegiando gli esercizi che mantengano tale distanza, anche modificando momentaneamente le regole del gioco o privilegiando l’insegnamento dei fondamentali tecnici e della tecnica individuale.

Share This