Come scegliere lo skateboard giusto per il tuo bambino?

da | Feb 26, 2021 | blog | 0 commenti

Lo skateboard è una disciplina affascinante e molto divertente, ma se il tuo bambino si vuole approcciare a questo sport, avrai bisogno di acquistare, appunto, uno skate. Come fare, quindi, per scegliere lo skateboard giusto per il tuo bambino?

Le tipologie di skate

Prima di vedere come scegliere lo skate che fa al caso tuo, o del tuo bambino, ecco a grandi linee quali solo le principali tipologie di skateboard che trovi in commercio:

  • Skateboard: Skate principalmente adatto per fare tricks e andare negli skatepark, facilmente riconoscibile perché ha ruote piccole.
  • Cruiser: Skateboard perfetto per la città, maneggevole e con ruote da strada grosse.
  • Longboard: Anch’esso un cruiser, ma più adatto alla velocità. Lungo e pesante è ottimale per le lunghe distanze e molto stabile, grazie alle sue dimensioni.

 

La scelta

E’ chiaro, quindi, che la prima domanda da porsi è: cosa farà il mio bambino con lo skate?

Infatti se se il suo scopo è imparare a fare i trick, andare ad uno skatepark, o frequentare un vero e proprio corso di skate, la prima tipologia è quella che dovrai acquistare, ovvero il classico skateboard. Altrimenti, se tuo figlio cerca un mezzo di trasporto pratico e divertente, la scelta ricadrà su Cruiser o Longboard.

Dopo aver scelto la tipologia di skateboard più adatta al tuo bambino bisognerà decidere se acquistare una tavola pre-assemblata oppure costruirsene una pezzo pezzo. Il nostro consiglio è, per quanto riguarda i bambini, soprattutto se alle prime esperienze, di optare per un pre-assemblato.

La misura giusta

Anche gli skate, proprio come i vestiti, hanno delle taglie. Come scegliere quindi quella più adatta al tuo bambino? La cosa importante è andare in base al buon senso: impensabile prendere un longboard lungo e pesante per un bambino di 6 anni e solitamente un’ottima idea è prendere una misura tra le più piccole.

Dove acquistare lo skate per tuo figlio?

Rivolgersi a negozi specializzati è sicuramente la soluzione migliore. Sicuramente sono da evitare i negozi di giocattoli, oppure i classici skate presi al supermercato con il disegno del classico personaggio dei cartoni animati del momento sulla tavola. Questi skateboard sono di pessima qualità, ed assolutamente inadatti. Il bambino in questo caso potrebbe farsi anche male, proprio per la scarsissima qualità dei materiali.

Cos’altro serve?

Oltre alla tavola, per praticare lo skate in sicurezza sarà necessario acquistare un casco e le protezioni per braccia e gambe (le così dette ginocchiere e gomitiere). Anche per questi dispositivi di sicurezza sarà importante rivolgersi a rivenditori specializzati in attrezzature sportive, e prendere le taglie giuste, che calzino bene al bambino, in modo che siano comode e contemporaneamente sicure.

 

Lo Skate di Bimbi in Movimento

Ora che sapete come e dove acquistare lo skate giusto per il vostro bambini, dovete sapere che lo skateboard è una delle attività sempre presenti all’interno dei nostri camp invernali ed estivi. Farà quindi parte del programma dei nostri Centri Estivi 2021 a Firenze. E per questa estate abbiamo anche delle belle sorprese, che presto sveleremo!

Inoltre, in autunno e primavera, la nostra associazione propone un camp interamente ed esclusivamente dedicato allo skate. Sabato 6 marzo prenderà infatti il via lo Spring Skate Camp 2021. Le lezioni si terranno presso lo skatepark Il Neto, a Sesto Fiorentino, che sarà ad uso esclusivo per i nostri partecipanti.

Vi Aspettiamo, Let’s Skate!!

0 commenti

Share This