Grande Italia alle Paralimpiadi di Tokyo 2020

da | Set 8, 2021 | blog | 0 commenti

Si sono concluse domenica le Paralimpiadi di Tokyo 2020: la Nazionale Italiana ha ottenuto 69 medaglie, uno dei suoi migliori risultati di sempre.

Come sono andati i giochi

Domenica 5 settembre, è conclusa la sedicesima edizione delle Paralimpiadi estive, che erano iniziate lo scorso 24 agosto. Ai Giochi di Tokyo l’Italia ha partecipato con la sua delegazione più numerosa di sempre: 115 atlete e atleti, tra cui 69 esordienti. E 69 è anche il numero delle medaglie italiane ottenute in questa edizione delle Paralimpiadi, il secondo miglior risultato di sempre per numero di medaglie ricevute in un’edizione.

L’Italia ha vinto le sue ultime tre medaglie dei Giochi di Tokyo sabato 4 settembre, durante l’undicesima giornata delle Paralimpiadi, e non è stata un’occasione come le altre: Ambra Sabatini, Martina Caironi e Monica Contrafatto hanno infatti vinto tutte e tre le medaglie del podio nella gara di atletica dei 100 metri femminili!

La disciplina in cui gli atleti azzurri si sono distinti maggiormente è però il nuoto, in cui l’Italia ha vinto in totale 39 medaglie: 11 ori, 16 argenti e 12 bronzi. Il nuotatore più premiato di tutti è stato il 23enne veneto Stefano Raimondi, che ha vinto ben 7 medaglie: un oro, quattro argenti e due bronzi.

Ma l’atleta più attesa (e conosciuta) è stata sicuramente la schermitrice 24enne Beatrice “Bebe” Vio, che ha vinto l’oro nel nel fioretto individuale femminile e poi l’argento nella gara a squadre assieme alle compagne Andrea Ionela Mogos e Loredana Trigilia.

La cerimonia di sabato si è conclusa con un breve discorso della presidente del Comitato organizzativo dei Giochi di Tokyo, Seiko Hashimoto, seguito da quello di Andrew Parsons, presidente del Comitato Internazionale Paralimpico. La bandiera che simboleggia i Giochi Paralimpici è stata calata e piegata, mentre accanto a quella giapponese è stata issata quella della Francia, il paese che ospiterà i prossimi Giochi nel 2024.

L’estate di Bimbi in Movimento a tutto sport con olimpiadi e paralimpiadi

I nostri centri estivi 2021 a Firenze hanno viaggiato di pari passo con i giochi olimpici e paralimpici di Tokyo; infatti all’interno del programma dei nostri camp abbiamo inserito molti degli sport presenti alle Olimpiadi, ed i nostri bambini e ragazzi sono sono sfidati a squadre, ogni settimana in varie prove, per aggiudicarsi poi la medaglia d’oro dei vincitori, proprio come i nostri azzurri in terra nipponica.

0 commenti

Share This