• Background Image

    Il gioco degli scacchi nei nostri centri estivi 2019

    12 Settembre 2019

12 Settembre 2019

Il gioco degli scacchi nei nostri centri estivi 2019

Ogni mattina l’accoglienza ai nostri centri estivi a Firenze è caratterizzata dal gioco degli scacchi. È normale vedere i bambini raggruppati ai tavolini immersi in una partita oppure correre subito a prendere una scacchiera e sfidare un amico. Diamo ampio spazio a questo gioco perché gli scacchi sviluppano le capacità logiche, la memoria e migliorano la concentrazione. Sono uno dei giochi migliori per lo sviluppo e dell’apprendimento e sono di solito sufficienti poche lezioni per apprendere le peculiarità dei pezzi degli scacchi.
Se in Gran Bretagna, Francia e Germania gli scacchi a scuola sono una realtà e una delle materie scolastiche obbligatorie, in Italia restano purtroppo (per il momento) solo un piacevole divertimento che però Bimbi in Movimento promuove seriamente da anni. Anche come attività nelle scuole in inverno e sono gettonatissime! Gli scacchi sono un gioco molto antico ma incredibilmente attuale: alcuni studi hanno dimostrato come sviluppino l’intelligenza, migliorando di riflesso anche il rendimento tra i banchi di scuola.
Visto che tra pochi giorni i nostri ragazzi torneranno sui banchi di scuola, siamo contenti di aver contribuito a tenerli in forma questa estate 2019 nel corpo e nella mente grazie ai nostri centri estivi. E speriamo prima o poi diventino materia scolastica anche in Italia!