La socializzazione dei bambini attraverso lo sport

da | Dic 16, 2020 | blog | 0 commenti

Il 2020 è stato un anno difficile per la socialità dei bambini. A causa del lockdown e delle restrizioni sono state chiuse per molto tempo scuole, palestre e centri sportivi; tutti luoghi dove i bambini hanno la possibilità di socializzare giocando ed imparando nuove abilità insieme ai loro coetanei. Ma che ruolo gioca lo sport nella socializzazione dei bambini?

Cosa è la socializzazione?

Potremmo definire la socializzazione come il processo di apprendimento attraverso il quale un essere umano acquisisce abitudini, credenze e conoscenze accumulate della società attraverso l’educazione, la formazione e le interpretazioni della realtà sociale.

Come può lo sport favorire la socializzazione?

Lo sport forma l’identità e l’amicizia. Difatti la partecipazione sportiva aiuta a creare un’identità sociale: i giovani che praticano attività sportive organizzate considerano lo sport come un luogo in cui incontrare altri giovani che hanno almeno un interesse condiviso. Lo sport quindi aiuta a sviluppare e mantenere relazioni sane e durature tra bambini e ragazzi.

Inoltre lo sport è un mezzo per rompere gli stereotipi sociali di ogni genere, migliorando il senso di possibilità ed inclusione di ogni partecipante.

E’ evidente quindi come lo sport, di pari passo con le istituzioni scolastiche, giochi un ruolo fondamentale nella crescita dei bambini.

Lo sport per Bimbi in Movimento

La nostra associazione, Bimbi in Movimento, dal 2005 mette lo sport al centro della crescita dei bambini.

Ogni anno, con centri estivi, invernali e progetti nelle scuole ci prendiamo cura del divertimento e dell’educazione di centinaia di bambini, che le famiglie ci affidano attraverso numerose attività sportive.
Crediamo più che mai che in questo 2020, a seguito del Coronavirus, i nostri camp debbano essere un luogo estremamente sicuro in cui i bambini possano ritornare a vivere esperienze di gioco e di divertimento.

Per questo abbiamo dato vita ad un protocollo che garantisca i nostri camp e progetti, per tornare a crescere con lo sport in maniera sicura.

Il Natale 2020 di Bimbi in Movimento

Torniamo a crescere con lo sport, a divertirci ma in sicurezza. Per questo Bimbi in Movimento è lieta di presentare il proprio camp sportivo durante il periodo di Natale, garantendo attività in piccoli gruppi organizzati ad “isole”, seguiti da istruttori professionali e qualificati.

Il Centro di Natale si svolgerà nella struttura dell’Istituto Suore Calasanziane, situata a Firenze in via delle Cento Stelle 9.

La struttura scolastica, circondata da un grandissimo parco di più di 5000 mq di grandezza e dotata di due campi esterni per l’attività motoria, due palestre interne e una sala giochi doppia, è particolarmente adatta alle attività invernali e garantisce il distanziamento dei “gruppi isole”.

La giornata prevede momenti di attività sportiva e ricreativa intervallati da pause per il pranzo o la merenda.
I bambini saranno seguiti dallo stesso istruttore per tutta la durata del camp per garantire il sistema ad isole.

Le attività di skateboard e parkour saranno svolte da istruttori diversi che si atterranno alle medesime normative sanitarie anticovid.

 

 

 

0 commenti

Share This
Centri di Natale 2020 a Firenze