Lo sport porta vantaggi solo a chi lo pratica?

da | Apr 22, 2020 | blog | 0 commenti

Nei nostri centri estivi a Firenze insegniamo i valori dello sport e spesso ne abbiamo parlato anche negli articoli 2020 del nostro blog. Oggi proveremo a valutare insieme un aspetto di questo argomento molto ampio, che può essere affrontato da più punti di vista. Siamo sicuri che l’apprendimento si limiti alla sola disciplina sportiva?

Noi crediamo fortemente che i benefici dello sport si ripercuotano ben oltre la disciplina.

Quando parliamo di valori non ci riferiamo solo al benessere psico-fisico che se ne trae ma ad un tipo di beneficio molto più ampio. Chi pratica una disciplina sportiva ha la possibilità non solo di migliorare la qualità di vita ma ha modo di confrontarsi con la competizione, la condivisione, il rispetto e la critica. Condizioni che sicuramente ritroverà davanti a sé più volte nell’arco della vita.

Lo sport insegna ad affrontare ogni competizione, con grinta ma anche con consapevolezza, accettando l’altro e le sue capacità, che possono anche essere maggiori rispetto alle proprie. Quindi acquisirà la capacità di accogliere nella vita opinioni diverse dalle sue, magari saprà valutarle e trarne spunto. Oppure nel lavoro saprà accettare la competizione con un collega e attingere da questa condizione per cercare di migliorarsi. Saprà rispettare le decisioni di chi ha più esperienza, magari potrà metterle in discussione elaborando un proprio spirito critico che lo porterà a trovare la soluzione migliore. Le qualità apprese attraverso lo sport quindi influenzano e plasmano positivamente tutta la sua vita. Di conseguenza le esprimerà ogni giorno ed in ogni situazione: in casa, a scuola, con gli amici, a lavoro ecc….

Di rimbalzo tutti coloro che lo circondano, famiglie, compagni di scuola, amici vedranno il suo modo di reagire e ne trarranno beneficio. Impareranno anche in modo indiretto che esiste un modo di affrontare la vita ed i confronti in modo del tutto positivo e ne saranno influenzati. Parte di loro potrà essere influenzata e potrà iniziare a  comportarsi nello stesso modo e così via. Il cerchio si allargherà, sempre di più…Per avere un cambiamento nel meglio oramai la psicologia insegna che si deve partire prima da noi e non sempre ricercare nell’altro soluzioni o modifiche attivando così un processo di de-responsabilizzazione.

Il beneficio raggiunge quindi la società che potrà essere un po’ più sana, serena e onesta.Abbia mo (avremmo) la possibilità di imparare un approccio sereno ed equilibrato verso gli altri e verso se stessi. Di estrema utilità non solo nello sport ma anche nella vita di tutti i giorni.

0 commenti

Share This