LAGO DI GARDA

Cable Wakeboard al Wallygator Palo Palo

Centro Estivo vicino al lago di Garda all’insegna del wakeboard. 11 e 12 luglio 2020.

Per bambini dai 7 ai 14 anni

PROGRAMMA

1° giorno
Ore 8.00 – partenza dal parcheggio di Ponte a Ema (pranzo al sacco)
Ore 12.00 – arrivo a Wallygator Palo Palo
Ore 12-18 – attività di Wakeboard
Ore 20.00 – cena presso il Bed and Breakfast “Laghetto ai Portici” situato accanto al park
Ore 22.00 – pernottamento in tenda – campeggio in appoggio alla struttura del Bed and Breakfast “Laghetto ai Portici”

2° giorno
Ore 8:30 Colazione
0re 10-13 – attività di Wakeboard
Ore 13:30 – pranzo presso il Bed and Breakfast “Laghetto ai Portici”
Ore 16:00 – partenza per Firenze
Ore 20:00 – arrivo al parcheggio di Ponte a Ema

DOVE

Immerso nel verde a pochi passi dal lago di Garda, il Wallygator Palo Palo è un park dove è possibile praticare il cable wakeboard: il modo più semplice
per divertirsi con una tavola sull’acqua.
Il sistema di traino a due pali, lo specchio d’acqua sempre perfetto, le linee di strutture, il personale esperto e l’illuminazione notturna, fanno sì che qui si possano divertire dai riders più radicali a chi si avvicina al wakeboard per la prima volta.

PREZZI

Prezzo € 159 + € 15 di assicurazione

Il prezzo comprende:

– trasferimento a/r in pullman
– cena del sabato e pranzo della domenica
– pernottamento in tenda fornita da Bimbi in Movimento
– lezioni di wakeboard del sabato e della domenica
– assicurazione e affiliazione

 

PAGAMENTO

Pagamento con bonifico bancario intestato a:
Polisportiva UnDueTre Sport società sportiva dilettantistica a responsabilità limitata
Iban: IT44 O 03296 01601 000067137498
(vi preghiamo di inserire nella causale il nominativo del bambino seguito dal nome del camp). Attenzione dopo IT44 O è O lettera

INFORMAZIONI

info@bimbinmovimento.it
Matteo Cioffi: 347.8617282 (ore 9-13)
Silvia Maci: 349.3674202 (ore 13-20)

DOMANDE FREQUENTI

Cosa devo mettere nello zaino di mia/o figlia/o?

Nello zaino non deve mancare il seguente materiale:
– accessori per il bagno, accappatoio, ciabatte, shampoo, docciaschiuma, spazzolino, dentifricio
– biancheria intima
– una felpa
– scarpe da ginnastica
– crema solare ad alta protezione
– costume da bagno, eventuale cuffia e occhialini
– Astuccio con matite, penne, appuntalapis, gomma, matite colorate
– Borraccia
– K-Way
– eventuale anti zanzare

Cosa NON devo mettere nello zaino?

– Oggetti di valore (catenine, orecchini…)
– Giochi elettronici di nessun genere
– Grosse quantità di denaro (è possibile portare fino a 30€ a settimana)
– Cibo (snack, patatine…)
– Giochi da mare (secchielli, pistole ad acqua, palla…)

Devo dare altri soldi a mio figlio?

Se lo desiderate, potete dare a vostro figlio una piccola cifra (max 30€ a settimana) per comprarsi, in momenti concordati, piccoli snack (come il gelato la sera).

Come devono venire vestiti i bambini al camp?

In tutti i camp il primo giorno viene fornito il kit di abbigliamento (2 pantaloncini, 3 magliette, zaino, cappellino). Il kit è compreso nel prezzo.

Come posso prenotare il camp?

Invia il modulo compilato e firmato (attenzione: vanno apposte tre firme) a info@bimbinmovimento.it ed effettua un bonifico di 100€ (acconto NON rimborsabile), inserendo nella causale il nome del bambino e il camp. Il saldo dovrà essere effettuato la settimana antecedente al camp estivo.
C/c intestato a Polisportiva Unduetre Sport s.s.d.r.l.
Iban: Iban: IT44 O 03296 01601 000067137498
(vi preghiamo di inserire nella causale il nominativo del bambino seguito dal nome del camp)
(Attenzione dopo IT44 O è O lettera).

Se faccio il bonifico di 100 € e poi mio figlio si ammala, perdo i soldi?

L’acconto non è rimborsabile

Come si mangia al camp?

I partecipanti fanno colazione con latte caldo e freddo, (cioccolato se richiesto), tè, biscotti, pane tostato, marmellata, torte, succo di frutta e cereali. Pranzo e cena seguono un menù sportivo secondo la dieta mediterranea con un bilanciamento tra pasta, frutta verdura, carne e pesce. Il menù prevede anche proposte per celiaci o bambini con intolleranze/allergie o diete per motivi etici/religiosi.

Mio figlio deve seguire una dieta particolare, è possibile avere un menù personalizzato?

In caso di intolleranze alimentari, allergie o diete particolari contattare silvia.maci@bimbinmovimento.it

Chi sono i membri dello staff, come vengono selezionati e quali sono le loro competenze?

Al camp sono presenti:
– insegnanti qualificati madrelingua inglese della scuola Kindergarten, con esperienza pluriennale di insegnamento
– istruttori qualificati madrelingua inglese di Bimbi in Movimento, esperti e motivati. Molti di loro hanno anche la certificazione per il primo soccorso BLSD.

Qual è il rapporto tra istruttori e bambini?

Il rapporto è max di 1 istruttore ogni 10 bambini (in piscina o al mare max 1 ogni 8)

Mio figlio ha una disabilità, può essere accolto?

Per qualsiasi domanda al riguardo, vi invitiamo a contattare Matteo Cioffi (tel. 347/8617282) o Silvia Maci (tel. 349/3674202);

Mio figlio non è portato per gli sport, il vostro camp è adatto?

Tutti gli sport vengono proposti in maniera ludica e divertente tanto da appassionare anche i bambini meno amanti dello sport.

Quante volte a settimana vengono praticati gli sport proposti?

Almeno due volte, ma vi sono degli sport che vengono proposti anche 4 o 5 volte a settimana.

Se a mio figlio non piace un’attività è obbligato a farla?

È nostra prassi cercare di convincere il bambino a provare l’attività proposta, se non si appassiona sarà libero di aderire ad un’altra attività in alternativa (ne vengono sempre proposte almeno due contemporaneamente).

Dove mi rivolgo per avere il certificato non agonistico?

Il certificato non agonistico, che ha la validità di un anno dalla data dell’emissione, viene rilasciato da uno specialista in medicina dello sport, da un medico di medicina generale o dal pediatra e deve contenere gli esiti di una anamnesi ed esame obiettivo, della misurazione della pressione e di un elettrocardiogramma a riposo. Il certificato medico è obbligatorio per i bambini oltre i 6 anni mentre non è richiesto alcun certificato medico per i bambini da 0 a 5 anni.

È obbligatorio presentare il certificato medico per iscriversi al camp?

Si, è obbligatorio avere il certificato di idoneità fisica non agonistica (con elettrocardiogramma a riposo) che deve essere presentato una settimana prima dell’inizio del camp.

In caso di incidente quali sono le procedure?

In caso di incidente il Responsabile del Camp comunicherà immediatamente ai genitori l’accaduto contestualmente a un intervento medico.
Nel caso in cui il ragazzo abbia bisogno di un particolare intervento, sarà accompagnato al più vicino pronto soccorso e sarà concordato con i genitori e i medici gli interventi per la guarigione.

Se mio figlio non riesce ad esprimersi bene in inglese riuscirà lo stesso a divertirsi?

Certo! È importante sapere che la lingua veicolare del camp sarà l’inglese perché per noi una reale “full immersion” permette un apprendimento maggiore di semplici laboratori e lezioni. Ma le insegnanti madrelingua sono abituate a lavorare con bambini che non parlano l’inglese ed hanno affinato modalità efficaci per coinvolgerli in maniera attiva e divertente.

Da dove provengono i partecipanti al camp?

I ragazzi vengono da tutta Italia e, nel caso di clienti del Paradù, da tutto il mondo.

Quanti sono i partecipanti? Quanto restano?

Al camp è possibile accogliere al massimo 40 ragazzi a settimana. La maggior parte trascorre due o tre settimane consecutive.

Come sono organizzate le lezioni di inglese?

Il Programma didattico Kindergarten si chiama “Discover English” (Vedi la voce Programma didattico”) e sarà svolto la mattina con le insegnanti di madrelingua della scuola Kindergarten di Firenze.
Il pomeriggio i bambini avranno modo di provare tantissimi sport con gli istruttori sportivi di madrelingua Bimbi in Movimento che li faranno appassionare al beach volley, al calcio, al tiro con l’arco e che organizzeranno loro giochi e tornei al mare e in piscina.